Una gita tra fiori e vino in Monferrato

32286542_10155601084813367_5731123554267693056_nDomenica 20 Maggio
Si terrà un incontro informale con Soci e Consiglieri disponibili, con visita alla fiera di Coniolo fiori, eventualmente al museo delle miniere, seguira’ pranzo conviviale monferrino a Zenevreto da Braggio Vini.

Domenica 20 maggio – CASALE Monferrato
PROGRAMMA della giornata:

ritrovo ore 10 all’uscita del casello della A26 Casale nord.
ore 10,15 – 10,45 -Sopralluogo all’aeroporto di Casale, breve sosta per ammirare i paracadutisti.
ore 10,45 – 12,30 – trasferimento a Coniolo per la visita alla grande esposizione fiera “CONIOLO FIORI” – eventuale visita al museo delle miniere.
ore 12,45 – Trasferimento a Zenevreto di Mombello – Cascine Bosco presso Braggio Vini per pranzo monferrino e degustazione vini.
Nel pomeriggio chiacchiere e canti nel cortile.

– Trasferimenti con mezzi propri.

Share Button

AIPI al MecSpe – segnalazione convegni

17426357_1277470275681530_3629692167687702660_nAnche quest’anno AIPI rinnova la presenza al MecSpe con un desk presso la piazza dell’eccellenza dedicata alla Simulazione Ingegneristica ed alla Progettazione 4.0.

Set./Sect. Eurostampi – Macchine e Subfornitura Plastica
Pad./Pav Pad. 6
Stand H44

Durante i tre giorni della fiera verranno organizzati numerosi convegni, tra i quali vi segnaliamo:

GIOVEDI’ 22 ORE 10,30
CAEtalks, Casi di successo e buone prassi nello sviluppo digitale di prodotto
Keynote: Mauro Forghieri, ex dir. sportivo e resp. tecnico Squadra Corse Ferrari.
Casi di successo presentati da: Braitec, Coca-cola packaging, Exemplar,
Fluid4engineering, Fornovogas, MaCh3D.
Moderatore, Fiorenzo Borreani, Segretario AIPI.
(Il seminario con crediti formativi per ingegneri – 3 CFP)

VENERDI’ 23 ORE 14
– Presentazione AIPI
Ambrogio Nicora, Presidente AIPI
– Criteri di progettazione degli ingranaggi nei diversi ambiti del panorama
industriale, Massimiliano Turci, Studio Tecnico Turci, Socio AIPI
– Sviluppo di un giunto per la posa di cavi subacquei,
Gilberto Signoretti per Deca Design, Socio AIPI

SABATO 24 ORE 10,30
con l’intervento di Andrea Garuglieri, Socio AIPI
Sviluppo di un giunto di trasmissione di potenza
(Il seminario con crediti formativi per ingegneri – 2 CFP)
Share Button

AIPI al MECSPE

AIPI – ASSOCIAZIONE ITALIANA PROGETTISTI INDUSTRIALI è lieta di invitarla alla prossima edizione di MECSPE, in svolgimento a Parma dal 22 al 24 marzo 2018.
Ci troverà nella seguente area:

Piazza della Simulazione e Progettazione 4.0

Set./Sect. Eurostampi – Macchine e Subfornitura Plastica
Pad./Pav Pad. 6
Stand H44

Per agevolare la Vostra visita, abbiamo preparato un invito speciale, offrendole il parcheggio gratuito e il catalogo guida, che potrà ottenere scrivendo alla segreteria AIPI segreteria@aipipromes.com

La nostra Associazione sta organizzando anche dei convegni e mini-sessioni che si terranno all’interno dell’area speech della piazza.

Nei prossimi giorni pubblicheremo il programma definitivo con argomenti e orari.

Share Button

18 Novembre 2017: visita alla Mecal e alla città dell’oro

37981-2939807-696x389AIPI (Associazione Italiana Progettisti Industriali) ha organizzato per il 18 novembre, a partire dalle ore 10, un evento presso Mecal – azienda specializzata nella produzione di macchine e sistemi per la lavorazione di alluminio, PVC e leghe leggere – con successiva tappa a Valenza (la “città dell’oro”) e visite in un laboratorio artigiano orafo e in un’argenteria.

 

Programma della giornata

Sabato 18 Novembre 2017 ore 10.00: registrazione partecipanti presso Mecal – Via Torre Beretti, s.n. – 27030 FRASCAROLO (PV)

Ore 10,30 – Visita dell’azienda

Ore 12,30 – Pranzo presso Ristorante Corte Visconti

Ore 15,00 – Visita a Valenza, la città dell’oro

Visita ad un laboratorio artigiano orafo

Visita Argenteria Arval con possibilità di acquisto

 

Il costo di partecipazione è di 25,00 euro. Confermare adesione alla Segreteria AIPI entro il 10 Novembre. Naturalmente è possibile estendere l’invito anche a parenti, amici e colleghi.

Qualche informazione su Mecal

Fondata nel 1978 da Ennio Cavezzale, Mecal è un’azienda specializzata nella produzione di macchine e sistemi per la lavorazione di alluminio, PVC e leghe leggere. La produzione si articola in diverse divisioni (alluminio, PVC, acciaio) per le quali vengono prodotti centri di lavoro e di taglio, troncatrici doppia testa e mono testa, macchine complementari (saldatrici, pulitrici, intestatrici, pantografi, cianfrinatrici), con a corredo un ampio ventaglio di modelli per la movimentazione dei materiali e l’assemblaggio degli accessori. La capacità produttiva unita ad una attività notevole hanno permesso di raggiungere risultati prestigiosi e di conseguire diversi successi, molti dei quali ottenuti sullo scenario internazionale. L’azienda e infatti caratterizzata da una forte innovazione tecnologica, sia negli impianti di produzione che nei prodotti finali. Il ciclo completo della produzione viene realizzato interamente all’interno, in totale autonomia, sfruttando la capacità di progettare e sviluppare autonomamente tutta la gamma che costituisce l’offerta. L’attività e la catena di produzione di Mecal mettono a disposizione dei propri Clienti una gamma articolata ed un ampio ventaglio di modelli, tutti caratterizzati da un elevato livello di tecnologia e innovazione, da una facilità e praticità di utilizzo che li rende semplici e funzionali: la semplicità d’uso di tutte le soluzioni Mecal è infatti una delle caratteristiche fondamentali molto apprezzate dalla clientela. Le macchine vengono progettate, sviluppate, realizzate e messe a punto sempre chiavi in mano quindi subito pronte per la loro messa in opera, questo si applica sia ai prodotti di serie che a quelli personalizzati. Disporre internamente del ciclo completo di produzione interno garantisce la possibilità di effettuare un costante aggiornamento dei prodotti, compresi quelli con una importante attività di servizio. Tutti gli elementi, le funzioni e le applicazioni di ogni singola macchina fanno capo esclusivamente a Mecal e al proprio patrimonio tecnico e di competenze. Negli ultimi anni l’intero ambito produttivo è stato interamente rinnovato ed ulteriormente aggiornato in ogni comparto. Mecal può vantare un elemento che ha sempre contraddistinto l’azienda:  avere a disposizione un parco macchine utensili ed un sistema di produzione estremamente flessibile e dinamico, in grado di realizzare soluzioni di qualità e con comprovata innovazione tecnologica tra quelli disponibili sul mercato mondiale.

Share Button

Convocazione Assemblea Ordinaria dei Soci AIPI

AssembleaSabato 27 Maggio 2017 Ore 15,30 presso Braggio Vini – Cascine Bosco, 7 Fraz. Zenevreto

15020 Mombello Monferrato (AL)

ORDINE DEL GIORNO

  1. Comunicazioni del Presidente
  2. Comunicazioni del Segretario Generale e del Coordinatore del Comitato Esecutivo
  3. Approvazione del verbale dell’Assemblea del 10 Giugno 2016
  4. Esame ed approvazione del bilancio consuntivo 2016, dello stato patrimoniale  al 31.12.2016 e del bilancio preventivo 2017.
  5. Discussione del bilancio e raccolta delle proposte dei Soci
  6. Quote associative: definizione e/o conferma
  7. Elezione dei Revisori dei Conti
  8. Eventuali e varie
Share Button

SAVE THE DATE: SABATO 27 MAGGIO

Concept-1Gita conviviale in Monferrato

Programma della giornata:

ore 10,00 Arrivo a Casale Monferrato – uscita autostrada casello CASALE NORD con mezzi propri

ore 10,15 Visita all’azienda SMYTH – Coniolo Industriale

ore 12,30 Pranzo presso Braggio Vini – Mombello M.to

Quota di partecipazione 15,00 euro

ore 15,30 Assemblea Ordinaria dei Soci AIPI

 

Smyth è un’azienda che si occupa della progettazione e costruzione di macchine per legatoria e soluzioni per il confezionamento del libro stampato in off-set e in digitale, con un focus verticale su cucitrici a filo refe, raccolte, linee di incollatura e cucitura, copertinatrici e soluzioni di finishing anche per il Book-on-Demand e le basse tirature.

Con oltre 560 Clienti attivi in 65 paesi distribuiti nel mondo, tutto è made in Italy e tutto è made in Smyth.

Smyth è l’inventore del metodo di cucitura a filo refe che porta il suo nome. Da fine ‘800 questo metodo garantisce la più alta qualità, resistenza e durata del libro ed è conosciuto in tutto il mondo con il termine di “Smyth Sewing” a testimonianza di come il marchio sia sinonimo di indiscussa qualità ed affidabilità.

 

 

 

Share Button

Una interessante esperienza al MecSpe

17492887_1495291967179062_8971062073398829482_oL’AIPI ha partecipato attivamente all’ultima edizione del MecSpe con due iniziative in parallelo: il seminario sull’innovativo giunto centrifugo idraulico a scorrimento zero nella Piazza dell’Innovazione Power Drive e un desk informativo nella Piazza della Plastica e dell’Automotive.

I Consiglieri AIPI hanno presenziato al desk fornendo informazioni agli interessati e a testimoniarlo sono le numerose richieste di associazione pervenute alla Segreteria.

Un’esperienza che ha riscosso grande successo, da ripetere durante la prossima edizione della fiera.

Share Button

SAI COS’È UN GIUNTO CENTRIFUGO IDRAULICO A SCORRIMENTO ZERO? VIENI A SCOPRIRLO CON AIPI

MECSPE – 23 MARZO 2017 ore 14,30

QUADRILATERO DELL’INNOVAZIONE POWER DRIVE – PAD.5 N.25

Convegno “GIUNTO CENTRIFUGO IDRAULICO A SCORRIMENTO ZERO”

Il giunto centrifugo idraulico a scorrimento zero, brevettato, rappresenta un notevole progresso a livello energetico e funzionale nell’ azionamento di macchine comandate da un motore elettrico. Esso infatti consente al motore di raggiungere la velocità di sincronismo in brevissimo tempo e senza carico, avvia la macchina con una accelerazione graduale e regolabile, ed eliminando lo scorrimento a regime porta il rendimento della trasmissione al 99,….%.

Ha inoltre la funzione di limitatore di coppia, in caso di sovraccarico o blocco della macchina, al raggiungimento di una determinata temperatura si disinnesta automaticamente senza fuoriuscita di olio.

La struttura esterna è in acciaio, le dimensioni sono ridotte rispetto alle soluzioni idrodinamiche classiche. Lo smontaggio in caso di manutenzione non richiede lo spostamento del motore elettrico o della macchina accoppiata, riducendo al minimo i tempi di intervento.

 

PROGRAMMA

14.15             Registrazione dei partecipanti

14.30              Inizio del Convegno con illustrazione del GIUNTO CENTRIFUGO IDRAULICO e relativo funzionamento – Relatore Angelo Gambini

15.00              Discussione e domande grazie ai contributi dei soci AIPI presenti

15.30              Fine lavori

 

MECSPE_volantino_convegno2
Share Button

Quote associative 2017

Dato che le quote costituiscono la parte più consistente dei nostri introiti, rivolgo a tutti un fermo invito a coloro a provvedere con puntualità  al versamento della quota per l’anno 2017.

Vi segnaliamo le nuove coordinate bancarie:

Banca Popolare di Milano – Filiale di corso Indipendenza, 16- 15033 Casale Monf.to (AL)

IBAN IT95W0558422600000000060050 Causale: Matricola n. – Nome Socio

Chi desidera pagare con il bollettino Freccia può richiederlo direttamente alla Segreteria.

Ricordiamo a tutti i Soci che per poter ricevere le comunicazioni della Segreteria AIPI, le riviste,etc, e’ necessario comunicare eventuali cambiamenti di email e di indirizzo.

Quota Socio Aziendale/Ufficio tecnico fino a tre progettisti: 120,00 euro.

Quota Socio Aziendale/Ufficio tecnico  da tre a fino a cinque progettisti: 190,00 euro.

Quota Socio Aziendale/Ufficio tecnico con piu’ di sei progettisti: 315,00 euro.

Quota Socio Ordinario: 100,00 euro

Quota Aspirante Socio: 45,00 euro

Quota Socio Studente: 0 – 20 euro

 

I Soci Benemeriti ed i Soci Onorari non sono tenuti al pagamento della quota.

 

Share Button

Auguri !

natale-gif

Share Button