Premio Internazionale Leonardo da Vinci

Il Premio Internazionale Leonardo da Vinci viene assegnato dall’Associazione Italiana Progettisti Industriali allo scopo di valorizzare la figura del Progettista Industriale, mediante riconoscimenti personali, a chi abbia portato un valido contributo all’interesse comune mediante notevoli realizzazioni innovative nel campo tecnico. 

Il riconoscimento si estende anche ad enti od aziende che hanno contribuito con particolare efficacia alla diffusione all’estero dei prodotti di progettazione italiana.

Scarica il Regolamento del Premio in formato pdf

Scarica la storia del Premio Leonardo e l’elenco di tutti i premiati

Anche per il 2016 AIPI ha scelto MECSPE come location per la cerimonia di premiazione del Premio Internazionale Leonardo da Vinci, giunto ormai alla sua 16° edizione,  che avrà luogo sabato 30 Marzo 2019 alle ore 10,00  presso il quartiere fieristico di Parma (Padiglione 4 – sala convegni Farnese).

Il Premio è un riconoscimento ideato per valorizzare la figura del Progettista Industriale, ovvero di colui che abbia portato un valido contributo all’interesse comune mediante notevoli realizzazioni innovative nel campo tecnico.

banner_leonardo2016 (1)

Seguira’ un rinfresco – Si prega di confermare la partecipazione.

 

 

Il Premio Internazionale Leonardo da Vinci, per l’edizione 2019 verra’ conferito a:

 

PROGETTISTA ITALIANO:

GIUSEPPE FOGLIAZZA,

ideatore del “Flexible Manufacturing eXecutive (FMX)”, sistema per la Produzione flessibile pianificata e
controllata.

AZIENDA ITALIANA:
ELAH-DUFOUR-NOVI per aver saputo coniugare una tecnologia avanzata con una materia prima di ottima qualità, ottenendo una serie di
prodotti di eccellenza.

Premio all’innovazione:
COSBERG, azienda che ha sempre puntato sulla Ricerca e Sviluppo, investendo costantemente nello studio di nuove soluzioni per l'automazione
industriale e nel continuo miglioramento dei processi interni, dal marketing alla produzione.

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *